Potrebbe interessarti anche...

"Il" ristorante anche per gustibarbari

di Enzo Giannone, Gustibarbari

Finalmente !
Era tanto che mi ripromettevo di provarlo e non mi riusciva mai.
Ma ora che lo conosco, lo chiamo :”IL” Ristorante, a ragion veduta.
Si, perche’ a fronte di diversi ammenucoli, intingoli e salsine devianti varie, questo serve solo e soltanto pesce fresco per davvero, roba che vi fa fare pace con le vostre golosita’ piu’ intime e nascoste.
Il tutto, e scusate se e’ poco, condotto e diretto da Sergio ed il suo staff: un servizio attentissimo senza essere asfissiante, simpaticissimo con battute sagaci, i tempi ed i modi di presentazione perfetti ( tra una portata e l’altra avevi la possibilita’ di discorrere).

Ma veniamo al conquibus: abbiamo iniziato con una serie di sei antipastini molto apprezzabili, anche se non da strapparsi i capelli, a parte una dadolata di tonno fresco marinato con scaglie di pecorino……da brividi! La prossima volta me ne faccio una cofana!

Tra l’altro, che abbia mangiato davvero bene lo dimostra il fatto che dopo gli antipasti ho smesso di fare foto ai cibi che ci portavano!

Venendo ai primi, lo Spaghetto alle vongole veraci in primis ( il nostro parametro per misurare un ristorante di pesce) e’ stato non buono, ma di piu’! Cottura della pasta perfetta, cosi’ come la sua qualita’, alla base del piatto faceva capolino una salsina creata dall’amido della pasta e dall’olio EVO ( e non da burro!) ed il sapore: come baciare il mare! Vongole grandi, carnose che si faceva fatica a togliere dal guscio (segno di iperfreschezza), una montagna e rarissime vuote, cose che in altri posti hanno la predominanza.

E’, tanto per dire, diventato il mio preferito per quando avro’ voglia di uno spaghetto ‘a vongole come dico io! ( e voi lo sapete che ho gusti barbari,no?).

Ho avuto modo di piluccare anche dal piatto degli altri: notevolissimi i paccheri di Gragnano con melanzane, polpo, pachino e scaglie di pecorino: ottima cottura della pasta e notevole manteca tura della salsa: untrionfo di sapori.
Decisamente nella norma, ma non per questo meno buoni i tonnarelli allo scoglio: ulteriore dimostrazione di ottima scelta di ingredienti superfreschi.

Sono poi passato ad una grigliata mista da standing ovati

Condita solo con il loro EVO, si e’ dimostrata semplicemente divina: merito del pesce freschissimo, che con la sua semplicita’ di sapori ti fa godere.
Che dire……finalmente IL Ristorante!
Finalmente qualcosa di vero, semplice, unico.
Il migliore, per me