Privacy Policy Torre degli Anguillara – Trattoria Romana
Roma sparita,  Sketchbook,  Trastevere

Torre degli Anguillara

Si trova sul tratto di lungotevere che collega piazza Giuseppe Gioachino Belli al lungotevere degli Alberteschi, nel rione Trastevere. Fino al 1886 il lungotevere si chiamava Cestio, per la vicinanza con il ponte Cestio, che collega il lungotevere con l’Isola Tiberina, poi ha preso il nome dalla potente famiglia nobiliare degli Anguillara di fine XV sec., che possedeva palazzo e torre nella zona.
Nel Medioevo quasi tutte le torri facevano parte di complessi edilizi più ampi, di solito costituiti da una cinta muraria merlata con addossate alla faccia interna torri e abitazioni e una serie di strutture di supporto (cappella, forno, magazzino, scuderie, pozzo, cisterna) che garantivano l’autonomia in caso di assedio.
Oggi all’altezza di ponte Cestio proprio di fronte all’antica casa romana c’è il chiosco di Sora Mirella, uno dei chioschi di grattachecche storici di Roma, da trent?anni è proprio lei che pensa ancora a sciroppare il ghiaccio oggi insieme ai figli.