Sketchbook

S. Maria in Monlicelli

L’attuale Via Arenula era ancora di là da venire, i muraglioni tiberini erano in costruzione, mentre sarebbe stato ritardato di molto l’arrivo del Ministero di Grazia e Giustizia, che Pio Piacentini, padre di Marcello, aveva progettato da tempo. Intanto già da tre anni si comunicava direttamente con Trastevere attraverso il Ponte Garibaldi, detto agli inizi “alla Regola”. Operazioni e realizzazioni che portarono ad immancabili sacrifici. Sparirono così anche le chiese di S. Anastasio de Arenula (SS. Vincenzo e Anastasio) e S. Stefano de Arenula, poi divenuta S. Bartolomeo dei Vaccinati. Quella che si vede sul fondo, d’infilata, è la Via degli Strengari, forse così chiamata dai venditori di Fettucce e stringhe, lacci da scarpe. Verrà ridotta a un brevissimo moncone, da Via delle Zoccolette al Lungotevere dei Vallati. La ricamata bifora, sulla casa rossiccia all’imbocco di quella strada, appartiene e contraddistingue il complesso ormai conosciuto come “case” o “casette” di S. Paolino alla Regola, la cui facciata guarda il fianco opposto di S. Maria in Monticelli. Ma è il campanile di questa chiesa che domina la scena, pur avendo perduto due piani, i due ordini superiori, agli inizi del Seicento. Tra le varie scenette e figure che animano anche questo acquarello, la curiosità è rappresentata dal lampionaio, arrampicato sulla scala, che armeggia intorno al lampione a gas. Roma era stata l’ultima, tra le Capitali europee, ad introdurre questo tipo di illuminazione. Nel 1854. In compenso il sistema a gas non cedette nemmeno quando entrò in azione l’energia elettrica. All’iniziale Officina del Gas, ai Cerchi, si era venuta ad aggiungere, già nel 1871, quella al Popolo, sulla Via Flaminia. Entrambe messe fuori servizio con l’entrata in funzione della nuova officina di S. Paolo (1910) contraddistinta da un colossale Gasometro. Nel 1912, ultimo anno della illuminazione pubblica a gas, si potevano contare ben 9.875 fanali stradali. Nel Rione dei “Vaccinari”, i Regolanti, e

A me, me piace!