Modi di dire

Nel dialetto romanesco tante sono le forme idiomatiche e le esclamazioni pronte per l’uso, qui di seguito ne vengono proposte alcune tra le piu’ note.

1. A caterve : In gran quantità
2. A cazzo de cane : In modo insensato
3. A furia de… : Continuando a…
4. Ammazza ! : Esclamazione
5. Annà a gattaccia : Andare a mignotte
6. Annà in puzza : Impermalosirsi
7. Aripijate ! : Controllati, evita di esagerare
8. Avecce le fregne : Essere incavolato
9. Avecce la faccia com’er culo : Avere la faccia tosta
10. Cascà come na pera cotta : Cadere come un sasso
11. Cercà cor lanternino : Cercare una cosa difficile da trovare
12. C’ho na zella ! : Ho una jella !
13. Chìssene : Me ne impipo
14. Come er cacio sui maccheroni È il perfetto abbinamento
15. Datte na mossa : Sbrigati
16. Datte na sverta : Sbrigati
17. Diga ! (Dica !) : Interiezione per chiamare qualcuno
18. E quann’affitti ! È una cosa lunga
19. Er mejo fico der bigonzo : Il più “bello”
20. Esse de coccio : Essere testardo
21. Famo a capisse : Intendiamoci
22. Fà capoccella : Far capolino
23. Fijo de mignotta : Furbo (da non confondere, in genere, con fijo de na mignotta, che è un insulto)
24. Ja preso er ticchio de… : Ha preso la voglia di…
25. Lindo e pinto : Ben vestito e pulito Ma de che ? Ma cosa vai dicendo
26. Mannaggia alli pescetti ! : Accidenti !
27. Manco a fallo apposta : Per un caso fortunato, per coincidenza
28. Manco pe gnente : Neanche per idea
29. M’arimbarza : Non mi fa né caldo né freddo
30. Me ne stoppo : Me ne frego
31. Me sta a dà er pilotto : Mi sta tormentando
32. Mettice na toppa ! : Esclamazione di approvazione
33. Na breccola de… : Un pochino di…
34. ‘N culo ‘n culo All’ultimo momento
35. Ndo cojo cojo : Senza accurata scelta, a caso
36. Nun ce cape : Non c’entra
37. Nun me significa gnente : Non mi convince, non mi interessa
38. Piove a zeffunno : Strapiove
39. Sbattere le brocchette : Aver freddo
40. Se semo visti : Ciao
41. Stà a ricasco de… : Vivere “sulle spalle” di…
42. Stà in campana : Stare attenti
43. Stramazzasse dalle risate : Morire dal ridere
44. Tutt’a n botto, tutto de m’botto : All’improvviso
45. Vecchio com’er cucco : Molto vecchio

Continua…

liberamente tratto da un saggio di Sergio Frasca

guest
1 Battuta
Commenti sull'argomento
View all comments
1
0
Partecipa alla passatella con una battuta...x
()
x